giovedì 17 gennaio 2013

Cercare la FELICITA'!


Sono convinto che anche a voi sia balenato in testa il pensiero di chiudere la cosiddetta baracca e burattini e scappare dalla routine giornaliera che vi ha intrappolato fino ad ora.
Io ho avuto quella valigia, con i burattini dentro, pronta da molto tempo. Infinite volte sono arrivato vicino a seguire quell'idea di libertà che da molto disturbava le mie notti. "Devi essere più spontaneo", mi continuavo a ripetere. Parola d'ordine, quindi,  SPONTANEITA'! Quella tipica della gioventù, una spensieratezza quasi acquisita di diretto per un fatto d'anagrafe. Qualcuno mi ha insegnato che quelli che vengono chiamati "colpi di testa" possono procurare una certa felicità nel breve periodo, successivo alla loro "messa-in-atto", ma che poi, però, potrebbero portare anche a conseguenze tragiche senza ritorno.

Come si può fare allora? E' tutto un fatto di organizzazione, pura pianificazione con tanto di grafico dei rischi. Penserete che le parole organizzazione e spontaneità non vadano molto d'accordo, ma è proprio qui il segreto. Iniziamo con il dire che l'organizzazione non è tipica solo di chi ha basato sulla routine la propria vita ma anche di alcuni "geni moderni", che prima di mettere in atto la propria creatività si sono documentati e hanno preparato un piano d'attacco. Decine di ore, se non giorni interi, passati a navigare la rete nella speranza di trovare informazioni a loro utili a dare una svolta alla loro vita. In aiuto a queste esigenze non c'è solo la rete ma anche una discreta quantità di libri, scritti da chi ce l'ha fatta, che forniscono informazioni pratiche e testimonianze con tanto di riferimenti per verificarne la veridicità.

La cosa che si ripete all'infinito in quasi tutti e quattro i libri che a breve vi nominerò è quella di agire subito. Proprio così. Quello che noterete, se avrete la voglia e la necessità di capire di più riguardo a questa vostra voglia di cambiamento, è che bisogna iniziare da subito. Per quanto mi riguarda sono serviti molto a spronarmi ad iniziare questo blog. Era da circa un anno che continuavo a parlare di aprire un blog che parlasse della mia passione, la lettura. Dopo aver letto questi libri, aver integrato il tutto con altro materiale video disponibile sulla rete, ho iniziato a raccogliere idee e a scriverle circa da tre mesi su un normalissimo quaderno a quadretti. Scrivere, annotare tutte le idee che mi venivano in mente, hanno contribuito a far si che in me si sviluppasse un sentimento positivo, perchè già stavo creando qualcosa. Forse è una cosa piccolissima voi penserete, ma è pur sempre un inizio! Da qualche parte bisognerà pur cominciare, no?
Tutto questo è quanto ho potuto apprendere dai libri dei quali vedete la copertina qui a fianco che sono:  "Downshifting" di J.D. Drake, "Mollo tutto!" di John Williams che offre spunti importanti per una riflessione più approfondita sull'argomento e "Come lasciare tutto e cambiare vita" di Alessandro Castagna. Quest'ultimo fornisce importanti informazioni per chi volesse espatriare in alcuni dei  paesi europei, da lui scelti, e anche alcuni paesi dall'altra parte dell'oceano.
Pecoranera è un libro scritto da Devis Bonanni, un ragazzo che ha deciso di seguire il suo istinto e ha messo in atto il progetto che gli ha cambiato la vita: andare incontro ad uno stile di vita più sostenibile, seguire la terra e le sue esigenze, concedendosi solo piccoli lussi come il cioccolato ed internet. Questo ragazzo ha  seguito un percorso di decrescita tornando alle origini per fare il contadino, solo per autosostentamento,  vendendo poi le eccedenze per un ricavo di sole €200 al mese! Devis vive in una piccola casa con un pò di terreno che i genitori gli hanno donato ( nulla di ciò che potete pensare ) e nel periodo primaverile è possibile andarlo a trovare per avere un assaggio di una vita fatta di cose più semplici. L'anno scorso ospite anche nel programma televisivo piazzapulita. Bravo Devis!
Ho voluto parlarvi di questi libri come secondo post del mio blog giusto perchè hanno, in qualche modo,  contribuito alla sua creazione.


1 commento:

Carlo ha detto...

Ciao! Fatti un giro su questo sito:
zenhabits.net
E' realmente una miniera di spunti per una vita più tranquilla e serena. Ciao!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...