martedì 22 gennaio 2013

Giornalismo che piace

Anderson Cooper è un giornalista della CNN, molto famoso nel suo paese (gli USA), ma anche oltre confine. Ho letto questo libro dopo averne sentito parlare in molti talk show americani e dallo stesso Anderson, del quale sono un ammiratore. 
In "Dispatches from the Edge" (2006) ci sono storie che l'autore ha raccolto durante le sue avventure giornalistiche, vissute, negli USA e in giro per il resto del mondo. Il tutto gli è valso un primo posto tra i bestseller del New York Times.
In questo libro rivivrete alcuni degli avvenimenti storici avvenuti negli ultimi anni, come la guerra in Iraq, lo Tsunami in Sri Lanka e l'uragano Katrina, giusto per citarne alcuni. L'autore mette in primo piano dei suoi reportage i veri protagonisti, le persone, che hanno vissuto questi momenti difficili, regalandoci una visione del giornalismo completamente diversa da quella che siamo abituati a conoscere.
Un viaggio attraverso i servizi per CNN che Anderson ha custodito dentro di sé, e che hanno segnato buona parte della sua carriera nel mondo delle notizie. A molte delle vicende che lo vedono come testimone "privilegiato", tramite "flashback", si sovrappongono i ricordi delle tragedie private di Anderson Cooper che, con incredibile onestà, ci regala proprio come se fosse seduto sul lettino di uno psicanalista. Questo denota la sorprendente umanità che lo ha reso unico nel suo genere. 
Troverete questo libro su amazon.it a €11,13, in lingua inglese, inoltre, la versione audiobook letta dall'autore a €24,49 (prezzi al momento della pubblicazione di questo post). Non sono riuscito a trovare nei vari rivenditori online il testo in italiano. Ma se voi avrete più fortuna, fatemelo sapere scrivendo un commento qui sotto e mandandomi una mail e lo segnalerò subito. Per chi fosse interessato a conoscere Anderson un pò di più, prima di leggere questo libro, vi consiglio di andare su youtube.com e digitare Anderson Live, il nome del suo seguitissimo talk show in onda negli USA, e potrete vedere molti dei segmenti del programma. Anderson continua ad esercitare il suo lavoro di reporter per CNN, infatti, era ultimamente a Gaza durante le recenti tensioni tra la striscia e Israele.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...