venerdì 6 settembre 2013

CINEMA anni '90: "Scherzi del Cuore" (Playing by Heart)

Qualche sera fa ho rivisto uno dei film che per molto tempo rimarra' impresso nella mia mente e che considererò uno dei miei preferiti. Scherzi del Cuore con la regia di Willard Carrol ( Playing by Heart il titolo originale ), risale all'anno 1998. Quelli si, lasciatemi dire, erano bei tempi. A mio parere gli anni '90 hanno regalato non solo ottima musica ma una quantita' enorme di ottimi film. Purtroppo quell'originalita' la riscontro pochissime volte sul grande schermo negli ultimi anni. Non fraintendetemi, tantissimi bei film ma, forse, pellicole come questa rispecchiavano anni più felici e meno "tormentati" e meno devoti al consumismo e all'individualismo. Posso sbagliarmi, prendete questo come mero punto di vista di un nostalgico di quel periodo, ma sono sicuro che tra di voi ci sia qualcuno che la pensi, anche solo un pochino, come me.

Averlo rivisto mi ha portato alla memoria tantissimi bei ricordi. Ricordo che, quando è uscito nelle sale, sarò andato al cinema a rivederlo 3 o 4 volte.
L'ho visto molte più volte, a dirla tutta, ma quelle successive sono state più economiche: ho comprato il DVD! Per realizzare questo film non hanno certo badato a spese, non per i suoi effetti speciali ( pochissimi se non assenti ), ma per il cast d'eccezione presente davanti alla macchina da presa. Una giovanissima Angelina Jolie e un altrettanto giovane Ryan Phillippe, solo per citarne alcuni, protagonisti della storia che ho preferito maggiormente all'interno del film. Dico così perché è stato pensato come un'insieme di racconti che riescono ad incastrarsi tra di loro unendo, come puntini di un puzzle, tutti i personaggi che ne hanno fatto parte. Colonna sonora fantastica, anche questa avevo provveduto subito a comprarla, cosa che consiglio anche a voi di fare.
La storia si apre con una splendida Angelina Jolie che parla ad una persona con la quale è seduta al tavolo di un bar, ma lo spettatore non ne vede il viso. Da quel momento parte la sigla del film, una bellissima "Drinking in L.A." dei Bran Van 3000. Inizia così il turbinio di emozioni e di magnifiche interpretazioni che ogni attore ha dato in questo film. La famiglia di alcuni dei protagonisti e' al centro della storia. Una famiglia numerosa, in pieno stile americano con Sean Connery come padre e Gena Rowlands nelle vesti della moglie di quest'ultimo. Tre figlie che lottano giornalmente alla ricerca dell'amore e della felicita'. Uomini che entrano nelle loro vite creando scompiglio inizialmente ma rivelandosi, alla fine, la cosa migliore che potesse accadere ad ognuna di loro. Noia e routine prenderanno il sopravvento nello scorrere della storia di alcuni dei personaggi, svanendo poi cosi' come arrivate, facendo prevalere la ragione alla piu' facile e banale delle vie d'uscita: il tradimento. Storie comuni di vita vissuta che portano lo spettatore a riflettere sulle relazioni e sulla difficolta' nell'intraprendere una seria e monogama relazione d'amore. All'interno di questa fantastica pellicola troverete divertimento, rassegnazione, amore, speranza e perdono in egual misura. A fare da sfondo una Los Angeles caotica, rumorosa, quasi aggressiva nella sua odiata bellezza. Un film che non potete perdere per nessun motivo. Sono sicuro che ve ne innamorerete!
Nel caso vogliate procedere all'acquisto di questo dvd, vi avverto che in internet ho rovato prezzi un pochino esagerati. Vi consiglio pertanto di dare un'occhiatina in una messaggeria musicale o in un fornito negozio del genere. Lo stesso vale per la colonna sonora.
Nel caso non vogliate acquistare il dvd o solo vedere il film, beh, YouTube vi dara' questa possibilita' senza spendere un euro! Ecco qui il collegamento alla prima parte del film in lingua inglese. Sulla colonna del lato destro di YouTube poi troverete i link alle parti successive. O volevate che ve le "linkassi" tutte? :-) Buona visione!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...