giovedì 13 marzo 2014

Cinema ISRAELIANO... "YOSSI E JAGGER" di Eytan Fox

Uno dei primi film israeliani che abbia mai visto. Ad essere sincero, la colonna sonora è la prima cosa che ho conosciuto di questo film, ascoltata la prima volta a casa di un amico. Avendo espresso grande apprezzamento per alcune delle canzoni contenute nel CD, il mio amico mi ha mostrato il DVD mentre terminava di preparare la cena. Inutile dirvi che ho preso in prestito il DVD proprio quella sera.
"Bo", la canzone chiave,  una cover cantata da uno dei miei artisti preferiti, Ivri Lider, cover della versione originale della cantante Rita, un vero orgoglio nazionale.
Il film "Yossi & Jagger" non è certo recente, è uscito nel 2002, un anno esatto dalla nascita del mio interesse verso Israele. La storia mi aveva colpito molto per il tema trattato e per il fatto che il film aveva avuto così grande successo in un paese dove, come nel nostro, la religione ha un peso consistente. Con questo intendo dire che il tema dell'omosessualità non è sempre stato la bandiera delle religioni e delle loro istituzioni. 
Ma questa non è una cosa che voglio approfondire per ora, ma voglio raccontarvi brevemente la trama del film.
Israele, due militari di servizio al confine con il Libano e il loro innamoramento. Yossi, interpretato dall'attore Ohad Knoller, del quale vi avevo già parlato qui (nel post sul film "the bubble"), è un ufficiale dell'esercito e il capo della squadra dove Jagger, interpretato dall'attore Yehuda Levi, è militare di leva alle prese con il periodo più complicato dei giovani israeliani. 
Yossi è senza ombra di dubbio innamorato di Jagger ma, a causa della sua posizione dettata dal suo grado di comando, preferisce tenere la cosa nascosta; Jagger, al contrario si dice deciso a rivelare la loro relazione ai genitori una volta terminato il servizio militare. Una notte, a causa di una missione il film prenderà una piega diversa, infrangendo molte delle aspettative di noi spettatori. Al suo termine ci sarà una svolta drammatica ad aggiungersi ai sensi di colpa e paure di Yossi. 
Anche questo film, ha una durata non esagerata e il suo DVD facilmente reperibile in molti multicenter o multistore sparsi nel nostro paese o, come penso meglio fare, ordinabile attraverso internet.
Esiste già il seguito di questa storia ( il titolo è Yossi - spoiler alert -  o in ebraico: הסיפור של יוסי) che ha appassionato molti. Un seguito che potrebbe risultare deludente sotto certi punti di vista ma non è altro che lo specchio della vita, la vita che deve continuare ma non senza l'aiuto dei ricordi, i veri compagni del nostro viaggio. Presto ve ne parlerò, così colgo l'occasione per riguardarmelo anch'io!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...