giovedì 15 maggio 2014

FLIPBACK, una novità Mondadori!

Con l'avvento dell'e-reader, credevamo che la lettura le avesse conosciute tutte. Ovviamente ci stavamo sbagliando, io mi stavo sbagliando e di molto!
In questi giorni, la Mondadori (innovatori!), che di idee ne ha parecchie, ha portato nel nostro paese i FLIPBACK, libri di piccolo formato, "grandi" 1/6 rispetto ad un libro normale. Talmente piccolo che sarà possibile reggerlo con una mano sola e con l'ausilio del pollice girare le pagine (immaginatevi la loro comodità in un treno o una metro affollati). Com'è possibile? Beh, se proprio volete una dimostrazione vi basterà guardate QUI il filmato. Si leggeranno in verticale invece che in orizzontale, come siamo abituati a fare, e penso che ci abitueremo in fretta.
Molti Blogger e Vlogger ne stanno già parlando. Anche io non ho resistito e ho voluto provare per voi questa novità! Il video che avete visto cliccando sul link che vi ho appena lasciato, mostra la pura verità. Semplice da sfogliare, proprio perchè di dimensioni ridotte, e di prezzo decisamente ridotto rispetto ai formati tradizionali. Una nuova esperienza di lettura quindi, e poi non dite che leggere è noioso! Per ora non sono molti i titoli disponibili, giusto per segnalarvene qualcuno: "quattro etti d'amore, grazie" della Gamberale, "polvere" della Cornwell, "la solitudine dei numeri primi" di Giordano, "il codice Da Vinci" di Brown, "la strada verso casa" di Volo, "splendore" della Mazzantini, "l'ombra del vento" di Zafon...

La lista prosegue e come potete vedere ci sono anche titoli freschi di stampa e non solo "datati". Vedranno la luce tra maggio ( mese del debutto ) e settembre per poi crescere in modo esponenziale, si spera ( trilogie comprese, belle e brutte...)! Personalmente la trovo una genialata e spero che invoglierà le persone a leggere di più. Gli e-reader ( che amo alla follia ) hanno contribuito molto ma, a mio parere, sono diretti ad un pubblico di lettori onnivori e affamati, come il sottoscritto, in quanto caratterizzati da un costo iniziale abbastanza impegnativo. 

Se fate un giretto sul sito di inMondadori, avrete un'idea un pochino più chiara sui prezzi, che variano dalle €7,65 alle 12,75; questi i prezzi sul negozio online, altrimenti mi pare che nelle librerie sarà leggermente più alto, attorno alle €9,00. Avendo già molti di questi titoli, il mio debutto l'ho fatto con "otto etti d'amore, grazie" della Gamberale, libro che già da tempo avevo intenzione di leggere e che mi ha iniziato a questa nuova esperienza.
A dirla proprio tutta non lo leggerò subito, è stato un acquisto finalizzato alla scoperta del prodotto. Tutto per informarvi che un'altro libro si è unito alla mia piramide di libri da leggere! 

4 commenti:

Mr Ink ha detto...

Pensavo fossero scomodissimi, invece sto leggendo adesso quello di Bianchini e mi ci trovo abbastanza bene. Il problema è il prezzo alto, ma sono carucci.

Anonimo ha detto...

forse mi ci devo abituare, ma per ora è scomodo :(
Silvia

Simone ha detto...

Si il prezzo è più basso rispetto ai formati che siamo abituati a comprare ma decisamente altino (specialmente per alcuni titoli ) per quanto riguarda il prodotto stesso... sono d'accordo con te Mr Ink...
Ad essere sincero, non sono ancora riuscito ad utilizzare il pollice per girare le pagine; mi viene spontaneo usare l'indice...imparerò! :-)
Silvia, vedrai che sarà solo un fatto d'abitudine! Comunque, per ora è una novità, ci vuole sempre un pò di tempo per capire bene se il pollice deve andare verso l'alto o verso il basso! ;-)

cooksappe ha detto...

bene così!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...