sabato 21 giugno 2014

"IL BACO DA SETA", il ritorno di Robert Galbraith a.k.a. Rowling e del suo investigatore Cormoran Strike

Sono sicuro che molti di voi nell'udire il nome di Robert Galbraith non avranno nessuna reazione. Chi è quest'uomo? Avete mai letto nulla di suo? Lasciate che vi rinfreschi la memoria, visto che proprio l'altro ieri, per la precisione il 19 giugno ( specifico solo per chi si dovesse trovare in una dimensione-temporale diversa dalla nostra ) ha visto l'uscita nelle librerie del suo secondo best seller. Ebbene sì, amici miei, un best seller che ancor prima di uscire aveva visto pre-ordini con numeri da capogiro e librerie pronte a sgomberare le proprie vetrine per lasciare spazio a questo imminente successo. 
E qui vi starete chiedendo: ma come fa ad essere un best seller se il nome non mi dice proprio nulla? Questa è proprio la sorpresa, il nome non è altro che uno pseudonimo di J.K. Rowling ( la ricchissima mamma di Harry Potter, per intenderci ) autrice acclamata in tutto il mondo capace oramai di trasformare in oro qualsiasi cosa tocchi. 

Il 4 novembre 2013 era uscito per la Salani il primo romanzo con le avventure dell'investigatore privato Cormoran Strike, "Il richiamo del cuculo"che si era trovato a dover risolvere il caso di una modella il cui corpo senza vita era stato trovato sull'innevato marciapiede di un quartiere di Mayfair a Londra.

Personalmente non posso avanzare nesun giudizio a riguardo, visto che non l'ho letto ma, fonti delle quali mi fido, mi hanno riportato un'ottimo giudizio a riguardo. 
Dopo le avventure del mago più popolare del mondo, della Rowling ho letto solamente Il seggio vacante, che proprio non mi è piaciuto. Ben scritto, senza ombra di dubbio ma non faceva per me. 
Come vi dicevo prima il nuovo romanzo della "serie investigativa" di Galbraith a.k.a. Rowling ha visto da pochi giorni la luce con il titolo di "The Silkworm", dove Cormoran Strike dovrà investigare sulla scomparsa dello scrittore Owen Quine. In Italia, per la sua traduzione, con il titolo "Il baco da seta" bisognerà attendere fino ad ottobre 2014 stando a quanto riporta la pagina del sito della casa editrice Salani.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...