martedì 28 aprile 2015

Pulp Noir: "Cucciolo d'uomo" di Matteo Strukul

Titolo: "Cucciolo d'uomo"
Autore: Matteo Strukul
Editore: edizioni e/o
Collana: sabot/age
Pagine: 208
Prezzo: Mondadori Store, LaFeltrinelli, Amazon in versione cartacea a €13,60, mentre in ebook a €7,99


Un bimbo nigeriano al quale hanno tolto la voce. Il delta del Po e la Bassa che fanno da cornice infernale a un traffico di minori. Mila Zago, cacciatrice di taglie per l'agenzia BHEG, torna in questa sua nuova avventura per proteggere Akim vittima della mafia globale e supertestimone di un processo che minaccia di inchiodare il disegno della criminalità organizzata. Mentre lo difende da traficanti e traditori, per condurlo fino a Berlino, Mila scopre un indicibile affetto per il piccolo ed è pronta a farsi uccidere per lui. In un susseguirsi di colpi di scena, duelli, intrighi e sparatorie, l'eroina dai dread rossi combatte stregoni, cacciatori di taglie, avvocati corrotti e scienziati pazzi, cercando di salvare Akim da un destino crudele. Con Cucciolo d'uomo, Matteo Strukul torna al pulp-noir più guascone e sfrenato della Ballata di Mila, percorrendo le tappe di un road-movie su carta che rimanda ai romanzi di Joe R. Lansdale e al cinema di Quentin Tarantino.


Alcune informazioni sull'autore, per chi non lo conoscesse ancora, offerte gentilmente dalla casa editrice...
Matteo Strukul è nato a Padova nel 1973. Laureato in legge, è dottore di ricerca in diritto europeo dei contratti. Scoperto dallo scrittore Massimo Carlotto, è ideatore e fondatore di Sugarpulp e collabora con Il Venerdì di Repubblica e altre riviste e quotidiani. Nel 2011 ha publicato nella Collezione Sabot/age delle Edizioni E/O "La ballata di Mila", cui ha fatto seguito nel 2013 "Regina nera". Nel 2014 è uscito "La giostra dei fiori spezzati" (Mondadori). 
Al momento non ho ancora letto quest'ultimo libro di Strukul ma conto di farlo presto quindi... rimanete sintonizzati e vi farò sapere cosa ne penso! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...