lunedì 18 maggio 2015

L'intestino felice di Giulia Enders

Titolo: "L'intestino felice"
Autore: Giulia Enders
Editore: Sonzogno
Collana: Varia
Pagine: 239
Prezzo: Mondadori Store, LaFeltrinelli in versione cartacea a €14,02 con Amazon a €14,03, mentre in versione ebook a €9,99 su tutti e tre gli store menzionati.

Quante soddisfazioni sto ricevendo ultimamente dalle letture Sonzogno. Seriamente, un libro più bello e interessante dell'altro e a breve inizierò un'altra lettura, sempre di questa casa editrice. Domani ve la segnalerò con un post per mostrarvi copertina e sinossi.
Ho iniziato a leggere questo libro ancor prima di essere apparso ovunque. Quotidiani, settimanali e riviste del web ne hanno parlato e riparlato, terminando con programmi radio dedicati al libro della Enders. Quante cose si possono imparare riguardo ad un argomento che, prima di iniziare a leggere questo "documentario", pensavo privo di interesse e quindi inesistente. Lo so, può essere un pensiero riduttivo e anche stupido, visto che anche io ho un intestino, ma sfido chiunque a dirmi quanto si conosca veramente di questo nostro organo e quanto sia vivo quotidianamente il nostro interesse per lo stesso!
Un libro che direi appartenere alla saggistica/non-fiction, ma che si legge quasi come una raccolta di storie, un piccolo romanzo che parla di noi e di tutto ciò che ci succede... passando per l'intestino.
La cosa che lo rende speciale è, senza dubbio, il modo in cui è stato scritto. Fresco, semplice e divertente. Vi ricordate "siamo fatti così?", se siete cresciuti negli anni '80/'90 sono sicuro che sappiate di cosa parlo, era un cartone animato dove i personaggi erano i "lavoratori" che reggevano la complessa macchina che è il "corpo umano". Leggendo questo libro imparerete moltissime cose riguardanti l'organo in questione. Giulia Enders sembra marcare, con le sue parole, l'importanza di ciò che ingeriamo e il modo in cui trattiamo il nostro corpo.
Troverete consigli utili ed esperimenti che potrete testare voi stessi, troverete risposte  a molti quesiti che vi siete posti negli anni; domande che non avete mai posto a nessuno per puro senso di vergogna, come ad esempio capire da dove e come si formano le nostre feci e quante informazioni possono contenere sul nostro stato di salute. Giulia Enders esplora molti tabù che il nostro corpo "produce", incastrando il pubblico con una narrativa adatta a chiunque, addetti ai lavori e non! 
Siete allergici a qualcosa in particolare? Volete sapere per quale motivo si ingrassa? Beh, acquistate questo libro e avrete così tanto materiale da digerire che vi sembrerà di essere diventati voi stessi, il vostro intestino. Lasciate che le doti da brava divulgatrice della Enders vi trascinino alla scoperta di molto di più che un "semplice" apparato digerente.
In questi giorni la giovane ragazza tedesca si trova a Torino per il Salone Internazionale del Libro; presente l'altro ieri in una gremita sala blu in compagnia di Selvaggia Lucarelli ( ? questa me la devono spiegare ), pronta a rispondere alle domande del curioso pubblico. Spero presto di potervi far vedere qualche video dell'evento, qui o su twitter. E voi? Qualcuno era presente al Salone? Se la risposta è sì! raccontateci la vostra esperienza qui sotto! 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...