mercoledì 6 gennaio 2016

Buon 2016!

Cari lettori e cari amici, il mese che è appena trascorso mi ha tenuto lontano dal blog, lo so, purtroppo non ho potuto dedicare molto del mio tempo alla lettura. Un mese che porta con se novità, cambiamenti e un periodo di feste che assorbe l'anima. 
Tutto appare frenetico, come se il mondo iniziasse a girare più velocemente in quel periodo dell'anno. 
A fine di questo mese mi trasferirò in un'altra regione e credetemi, traslocare può diventare stressante. Specialmente se già ci si divide tra regioni diverse: una dove si lavora, l'altra dove si abita e l'ultima dove si andrà ad abitare. Chilometri e chilometri da percorrere e mille telefonate ed e-mail da fare o alle quali rispondere. Inutile poi dire quanto il mondo del web sia esigente.  
Questo mese lontano dai social media ha avuto i suoi aspetti positivi, mi ha in qualche modo rigenerato. Twitter e Facebook hanno aiutato molto il mio blog a livello di visibilità, piattaforme necessarie a raggiungere un pubblico più vasto, a loro devo molto. Ultimamente, però, mi sono accorto del fatto che l'attenzione che necessitano ha, in qualche modo, tolto altrettanto tempo alla lettura! Mia passione primaria e ragione del mio blog. Non ho mai fatto bilanci o propositi per la fine/inizio del nuovo anno, non fa per me, ma penso che sia arrivato il momento di rallentare e tornare esclusivamente a raccontare le mie letture attraverso il mio blog. 
Badate bene che non sto dicendo che eliminerò il mio account da questi social ma li userò con molta più parsimonia. 
Il mio blog è nato con l'unico scopo di condividere le mie letture, raccontarvi le mie passioni e null'altro. Nel 2016 cercherò di migliorare i contenuti e il layout del blog per facilitare la sua lettura e navigazione. Ricordate, tutto a mie spese e senza generare nessun ingresso di denaro. Pura passione per la lettura e per i libri. 
Nei prossimi giorni cercherò di terminare alcuni post che sono in attesa di essere pubblicati da troppo tempo e, allo stesso tempo, inizierò nuove letture. 
Nei giorni scorsi sono stato ad Amsterdam per motivi di lavoro e ho trovato in libreria due libri che non vedevo l'ora di poter iniziare. Sono in lingua inglese, l'olandese per ora è fuori discussione, disponibili nei maggiori negozi on-line. 
Cercherò di informarvi quando saranno disponibili anche in lingua italiana. Non penso passerà molto tempo, visto che sono usciti già da un mesetto o anche più. 
Rimanete sintonizzati e ve li segnalerò in un post tra qualche giorno. Sono sicuro che ve ne innamorerete! 
Grazie per avermi letto, buon 2016 a tutti voi! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...