sabato 23 gennaio 2016

La fortuna, a volte, è un fatto geografico: "La mia lotta per la libertà" di Yeonmi Park

Titolo: "La mia lotta per la libertà"
Autore: Yeonmi Park
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Pagine: 304


Questo mio spazio che sono riuscito a creare nel web, è nato con la pura intenzione di parlare di libri e di consigliare le mie letture. Da quando ho iniziato mi si è aperto un mondo intero che, erroneamente, pensavo già di conoscere abbastanza.
Molte volte mi trovo a passare una buona parte della mia giornata alla ricerca di informazioni per i miei post o per reperire qualcosa di più dettagliato sugli autori di cui vi parlo.
Questo vagare per il web, lo sapete benissimo, diventa sempre un'avventura: cerchi una cosa e va a finire che ne scopri un'altra, poi un'altra ancora e così via...
Lo stesso mi è successo quando mi è capitato di "conoscere" Yeonmi Park per la prima volta. Stavo guardando dei video su YouTube quando sono inciampato sul suo. Impossibile non emozionarsi ascoltando la voce della protagonista mentre, interrotta dalle lacrime, cerca tutta la forza che ha dentro per riuscire a condividere il suo messaggio. Proprio così, un messaggio forte e chiaro, il suo scopo non è quello di essere compatita ma quello che vuole è far crescere l'interesse verso ciò che il suo popolo vive in Corea del Nord, attraverso la sua scioccante testimonianza. Un paese dal quale è riuscita a scappare, passando per l'inferno prima di raggiungere la libertà. 
Una storia agghiacciante quella che leggerete, una lettura difficile emozionalmente, specialmente per chi, come me, ha avuto la fortuna di nascere in un paese occidentale.
Yeonmi viene da un paese dove non si conosce nemmeno la parola libertà, i suoi abitanti hanno perfino paura di pensare, per la paura di essere giustiziati.
Per ora vi lascio questo consiglio come vostra prossima lettura, più avanti ve ne parlerò in modo più esaustivo. 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...