mercoledì 20 gennaio 2016

Oggi si parla spagnolo con "Pa'rriba y Pa'lante" di Cristina Saralegui

Titolo: Pa'rriba Y Pa'lante!
Autore: Cristina Saralegui
Editore: Celebra ( Penguin Group )
Pagine: 290
Prezzo: Mondadori Store, LaFeltrinelli, Amazon in versione cartacea e in versione ebook tra le €14,00 e le €17,00

Inizio questo post dicendovi che sono molto contento di poter parlare di questo personaggio. Molti di voi non la conosceranno, quindi, vi invito a rilassarvi, perché parlare di Cristina Saralegui è come iniziare un viaggio dove la meta è semplicemente irraggiungibile. Troppe le cose da dire a riguardo e troppi gli avvenimenti che hanno visto partecipe questa donna incredibile.
Insomma, prima di sedermi davanti allo schermo e iniziare a scrivere mi sono dovuto fare un piccolo schemino su come impostare l'enorme quantità di informazioni su questo personaggio senza esagerare, il mio è solo un blog!
Con l'anno nuovo ho intenzione di cambiare parecchio il mio blog. Noterete molti cambiamenti, possibili grazie al fatto che trasferirò tutto su una piattaforma un pochino  più professionale di quella che sto usando ora. Penso che sia un passaggio dovuto per imparare cose nuove e per evolvere questo mio piccolo mondo che sono riuscito a costruirmi nel web. Uno dei cambiamenti principali saranno i contenuti dei miei post. Più puliti e meno frettolosi, vale a dire che cercherò di migliorare la mia scrittura. Il risultato non lo posso garantire ma l'impegno senz'altro. Perché questa premessa? Beh, Cristina Saralegui è un personaggio pubblico di una popolarità immensa, conosciuta nel mondo della televisione latina come una leggenda vivente. Il mio blog però parla di libri e giusto per seguire quelle linee guida delle quali vi parlavo pocanzi... ho l'opportunità di parlarvene attraverso un libro che la rappresenta completamente. Ha preso la penna in mano per raccontarsi ma anche per consigliare, attraverso la sua esperienza di vita, nella speranza di apportare  un barlume di speranza a chi pensa che non potrà mai riuscire in qualcosa.
Un cammino intenso che con il duro lavoro l'ha portata da Cuba ad essere un modello di riferimento per le televisioni di lingua ispanica in territorio statunitense.
Univision e Telemundo sono due televisioni in territorio americano ( una a Los Angeles e l'altra a Miami ) che vantano milioni di spettatori ogni giorno con programmazioni sempre nuove e produzioni di alto livello. La specialità di tanto successo è il loro pubblico. Inizialmente pensata per la comunità ispanica, numerosissima, nel paese del sogno, ha raggiunto ben presto spettatori in tutta l'America latina.
Questo per darvi una vaga idea di ciò di cui stiamo parlando. E Cristina Saralegui ha avuto la stessa sorte. Il "show di Cristina" è stato uno dei programmi che hanno fatto la storia, tanto che l'hanno ribattezzata la Oprah latina.
Argomenti che erano tabù in una comunità molto chiusa e molto legata alla religione, con Cristina sono usciti alla luce del giorno venendo trattati nel suo spettacolo. Ha persino fatto celebrare un matrimonio gay. Razzismo, relazioni pericolose e tanta attenzione verso le donne. Molte delle quali, proprio grazie al suo programma televisivo hanno trovato voce o hanno potuto cambiare il loro cammino.
La politica non  è mai stata una sua passione e ha sempre cercato di mantenersi alla larga, ma per la seconda elezione di Obama si è esposta in prima persona, parlando alla sua gente, la comunità "latina" presente sul suolo americano. 
Nel video che vedrete, cliccando QUI, sentirete il discorso che ha tenuto durante una delle campagne più importanti degli USA. 
Tantissime le critiche che ha ricevuto dalla sua gente, essendo molti cubani repubblicani. 
Un libro che vuole rivolgersi prevalentemente ad un pubblico femminile, ma sono sicuro che molte delle cose scritte possono risultare utili ad entrambi i sessi. Ottimi i consigli che Cristina Saralegui fornisce alle donne: raggiungere l'indipendenza economica come prima cosa, mai dipendere economicamente dai propri mariti, sia per un fatto personale che per evitare ulteriori problemi in momenti più bui nel caso di una separazione; informazione a tutto campo, alle donne dice di informarsi su tutto, insomma, invoglia a diventare indipendenti su tutti i fronti. Nella sua esperienza, prima da giornalista per riviste femminili e poi come conduttrice televisiva, ha avuto il privilegio di vedere con i suoi occhi i problemi delle persone da vicino, venendo a contatto con il suo pubblico, puntata dopo puntata. 
In questo libro Cristina Saralegui parla senza mezzi termini, racconta al suo pubblico i suoi successi così come i suoi insuccessi e cadute, dalle quali si è sempre rialzata. 
Toccante è ciò che racconta di suo figlio scoperto bipolare che, dopo aver pensato di uccidersi ha trovato la forza di resistere e di recarsi in un ospedale psichiatrico per cercare aiuto.
L'autrice invoglia a guardare avanti, a concentrarsi sulla propria vita e a lavorare sodo per poter raggiungere il successo desiderato. Importante è capire che qui non si parla di un successo di fama o di arricchimento, ma piuttosto di ciò che può rendere la nostra vita migliore.
Vi avviso subito che non troverete questo libro in lingua italiana ma solo in lingua spagnola. Io non parlo spagnolo, ho appena iniziato a studiarlo, ma fidatevi che è più che comprensibile a noi di lingua italiana. Una lettura piacevole e che porta a riflettere, sulla vita e su noi stessi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...